Il Trattato
Widget Image
seguici su
02/12/2021

Il Trattato e Filosofia Della Musica incontrano Billy Cobham (con sottotitoli)

Il Trattato lancia la rivista “Filosofia Della Musica” (www.filosofiadellamusica.com) con l’intervista del Febbraio 2017 di Andrea Salomone a Billy Cobham, leggendario batterista statunitense di origine panamense – disponibile con sottotitoli in italiano e in inglese.

Per attivare i sottotitoli bisogna cliccare in basso a destra sull’immagine dell’ingranaggio e selezionare la lingua desiderata sotto la voce “sottotitoli” . Per iscriversi al canale, sarà sufficiente cliccare sul quadrante in basso a destra “subscribe now” e cliccare su “iscriviti”.

Per iscrivervi al canale Il Trattato e poter ricevere una notifica sui prossimi video pubblicati, basterà cliccare su questo hyperlink.

Billy Cobham ha suonato con alcuni tra i musicisti più influenti degli ultimi 60 anni, tra i quali Miles Davis, George Duke, Jack Bruce, Peter Gabriel, Freddy Hubbard, John McLaughlin, Sonny Rollins, McCoy Tyner, Ron Carter, George Benson, Stanley Turrentine, Michael e Randy Brecker, John Abercrombie e tanti altri.

Tra le formazioni più conosciute delle quali è stato membro ricordiamo Mahavishnu Orchestra, New York Jazz Quartet, Jazz Is Dead, Bobby and the Midnites e Mark-Almond.

Abbiamo parlato di come si è evoluto il suo approccio allo studio e alla memorizzazione della musica da quando ha iniziato ad oggi; di quali sono state le esperienze e gli errori che lo hanno fatto crescere di più nella sua carriera e perché; di qual è e quale dovrebbe essere il ruolo della musica oggi; di cosa ama di più della musica e lo ha motivato a volerla conoscere sempre di più e più a fondo; delle caratteristiche che rendono i musicisti grandi; e di cosa ama fare quando non fa musica.

Filosofia della Musica è una rivista del periodico Il Trattato con l’obiettivo specifico di indagare la musica dal punto di vista filosofico, estetico, scientifico e artistico.


Il Trattato launches the magazine “Filosofia Della Musica” with Andrea Salomone’s February 2017 interview with Billy Cobham, legendary American drummer of Panamanian origin – available with subtitles in Italian and English.

To activate the subtitles, click on the “CC” section in the bottom right of the video and select your preferred language.

To subscribe to the Il Trattato channel and receive real-time notifications when a new video will be published, you can click in this hyperlink.

Billy Cobham has played with some of the most influential musicians of the past 60 years, including Miles Davis, George Duke, Jack Bruce, Peter Gabriel, Freddy Hubbard, John McLaughlin, Sonny Rollins, McCoy Tyner, Ron Carter, George Benson, Stanley Turrentine, Michael and Randy Brecker, John Abercrombie and many others.

Among the best known bands of which he was a member there are the Mahavishnu Orchestra, New York Jazz Quartet, Jazz Is Dead, Bobby and the Midnites and Mark-Almond.

We talked about how his approach to studying and memorising music has evolved since he started till today; what were the experiences and mistakes that made him grow more in his career and why; what is and what should be the role of music today; what he loves the most about music and has motivated him to want to know it more and more deeply; what makes musicians great; and what he loves to do when he’s not making music.

Filosofia della Musica (Philosophy of Music) is a magazine of Il Trattato with the specific objective of investigating music from a philosophical, aesthetical, scientific and artistic point of view.

Condividi

Nessun commento

lascia un commento